Piazza San Paolo, 1, 00146 Roma

+39 06 6988 0800

La basilica di san paolo fuori le mura fa parte delle quattro basiliche papali di roma

Con la sua imponente struttura, è la più grande basilica patriarcale di roma dopo san pietro

E’ lunga quasi 132 metri, larga 65 metri e alta 30 metri, il suo interno  è composta da cinque navate di cui la più grande centrale che lascia senza fiato per la sua maestà, tutto sostenuto da 80 colonne in granito. La basilica è stata eretta in onore dell’apostolo Paolo, giunto a Roma nel 61, per essere giudicato dal tribunale romano che lo condanno alla decapitazione perché cristiano.

Il suo corpo venne seppellito a 2 miglia dal luogo del martirio

Lungo la Via Ostiense e la sua tomba divenne subito meta di preghiera per fedeli e pellegrini da tutto il mondo. Nel 313 l’Imperatore Costantino pose fine alle persecuzioni contro i cristiani, favorendo la costruzione di luoghi di preghiera. In virtù di ciò, il luogo del martirio di San paolo, venne monumentalizzato con una chiesetta, che risultò subito troppo piccola, per l’enorme flusso di pellegrini e, si rese necessario abbatterla per costruire una più grande Basilica.

Negli secoli i Papi non cessarono mai di abbellirla con aggiunta di mosaici, quadri e cappelle; soprattutto nel XIII secolo (età dell’oro) la Basilica si arricchì straordinariamente di opere d’arte. Quello che noi visitatori possiamo ammirare oggi della Basilica è, la ricostruzione che venne fatta da Papa Leone XII, a cui toccò ristrutturare tutto l’edificio dopo uno spaventoso incendio  che distrusse tutto nella notte tra il 15 e il 16 luglio 1823. Si aprì così il più grande cantiere della chiesa di Roma del XIX secolo e, la Basilica venne ricostruita in modo identico,

Riutilizzando tutto ciò che si era salvato dal fuoco

Se l’interno di San Paolo vi stupirà per la sua grandezza ed eleganza, l’esterno vi sorprenderà con la sua precisione ed accuratezza. Il grandioso quadriportico, fu realizzato tra il 1890 al 1929, è lungo 70 metri ed è composto da 150 colonne, al centro del cortile la colossale statua realizzata in marmo di Carrara, non poteva che rappresentare San Pietro.

La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. Allora viviamoci al massimo tutti i momenti che la vita ci offre e non facciamoceli sfuggire, perché quello che non vivi ora potrebbe non tornare più. La Basilica è aperta tutti i giorni dalle 7:00 alle 18:30 con ingresso libero. Si può raggiungere comodamente in metropolitana con la linea B fermata Basilica di San Paolo. Per informazioni su eventi consultare il sito www.basilicasampaolo.org

Google Map

Google Street

Luoghi da visitare vicino a Basilica di San Paolo fuori le Mura