Largo Romolo e Remo, Roma

Preparatevi a entrare nel più grande cantiere moderno dell’antichità

Nella più ampia area di scavi di studi e di ricerca la mondo

In quest’area archeologica, la civiltà romana è nata e si è evoluta nei secoli e

Grazie a questo patrimonio immenso tutto da visitare, ne abbiamo una testimonianza tangibile. Nel 54 a.C., Roma è la capitale di un impero smisurato, che si estende dalla Gallia all’Asia Minore. Da qui la decisione di edificare i Fori Imperiali che avrebbero sostituito il Foro Romano, ormai divenuto insufficiente per le attività giudiziarie, commerciali, politiche e amministrative dell’ampliata popolazione di Roma.

La costruzione dei Fori Imperiali, duro più di un secolo e mezzo (dal 46 a.C. al 113 d.C.), è si presentano a noi come un insieme di piazze monumentali, arricchite nei secoli da strutture ed edifici. Gli spazi dei nuovi fori furono concepiti per esaltare la figura dell’Imperatore e delle sue imprese. Oltre agli edifici giudiziari, vennero creati nuovi spazi dedicati alla cultura all’insegnamento e al commercio. Nacquero le biblioteche del Foro di Traiano, quella greca e quella Latina e i mercati al dettaglio.

La prima piazza fu fatta realizzare da Gaio Giulio cesare (Foro di Cesare), per poi essere immediatamente seguita da quello di Augusto, il Foro della Pace fatto costruire da Vespasiano, il foro di Nerva, costruito da Domiziano e inaugurato da Nerva ed infine il monumentale Foro di Traiano, affiancato dai mercati Traianei che venivano usati per il commercio al dettaglio.

Gli scavi dei Fori Imperiali furono effettuati dal 1932 ed il 1933, e purtroppo una parte considerevole dei monumenti giace tuttora sotto le strade moderne. Gli scavi furono eseguiti molto frettolosamente per l’urgenza dell’apertura della nuova Via Dell’Impero (poi Via dei Fori Romani), strada di epoca fascista che servì per le parate militari che ancora oggi collega il Colosseo a Piazza Venezia.

Passeggiando per queste splendide rovine

Un tempo importanti edifici, l’effetto sarà sconvolgente, solo il pensiero di camminare tra le più antiche costruzioni di Roma dove venivano decise le sorti di molte persone e prese le più importanti decisioni, non potrà farvi sognare. I Fori Imperiali sono facilmente raggiungibili con la metro, (fermata Colosseo), e vi consiglio di effettuare una visita guidata per non perdere delle particolarità che altrimenti potrebbero sfuggirvi.

Il costo del biglietto è di € 6,20 intero e di € 3,10 ridotto. Gli orari sono, nel periodo invernale dalle 9:00 alle 17:00 e nel periodo estivo dalle 9:00 alle 17:00.

Google Map

Google Street

Luoghi da visitare vicino a I Fori Imperiali

0.29 KM
0.29 KM